Palazzolo, superato il 73% di differenziata con il porta a porta

0

A due mesi esatti dall’avvio del nuovo sistema di raccolta di rifiuti porta a porta nel Comune di Palazzolo sull’Oglio, si consolidano i risultati positivi registrati fin dal mese di marzo. Se infatti nelle prime due settimane di raccolta la percentuale di rifiuti differenziati si era attestata al 66%, nell’intero mese di aprile, quindi nelle successive 4 settimane, il dato è ulteriormente migliorato, raggiungendo il 73,51%.

 Nel dettaglio sono state 487,86 le tonnellate di rifiuti differenziati raccolti ad aprile e 175,83 le tonnellate di frazione indifferenziata, con un sensibile aumento, in particolare della componente organica.

 “Siamo soddisfatti dell’andamento del nuovo sistema di nuova raccolta e dobbiamo ringraziare i cittadini per il loro impegno – commenta l’assessore all’ecologia Giulio Cotelli -. Nonostante il periodo limitato a cui si riferiscono i dati ancora non ci consenta riflessioni approfondite, se la percentuale di rifiuti differenziati dovesse rimanere su questi livelli anche in futuro, potremmo conferire all’inceneritore un terzo del quantitativo di spazzatura che veniva così smaltita fino allo scorso anno”.

 E gli sforzi della cittadinanza presto potrebbero essere anche ripagati da uno sconto sulla tariffa comunale relativa alla gestione dei rifiuti. “Nel piano finanziario dei rifiuti 2014 in elaborazione prevediamo un abbattimento della tariffa, in media del 10% sia per le utenze domestiche che non domestiche – sottolinea il sindaco di Palazzolo Gabriele Zanni -. Ma se nel tempo i dati positivi venissero confermati, il prossimo anno i risparmi potranno essere ancora maggiori”.

 A contribuire all’evoluzione positiva della percentuale di raccolta differenziata anche il superamento, grazie all’eliminazione dei cassonetti in tutta la città, del problema del conferimento di rifiuti impropri da parte di non residenti. E benché ormai quasi tutti i cittadini abbiano compreso le nuove modalità di raccolta porta a porta, l’Amministrazione Comunale ricorda che chi avesse dubbi può sempre consultare il calendario dei giorni di raccolta, con i relativi orari, disponibile sul sito internet del Comune di Palazzolo, all’isola ecologica o negli uffici comunali.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome