Condannata per violenza sessuale chiede il rinnovo del permesso: arrestata

0

Nonostante sulla sua testa pendesse una condanna a nove anni di reclusione per violenza sessuale continuata in concorso commessa dal gennaio 2006 all’aprile 2006 a Coccaglio, una cittadina ghanese si è presentata l’altra mattina all’ufficio immigrazione del Comune di Brescia per richiedere il rinnovo del permesso di soggiorno.

La donna 43enne è stata così arrestata e condotta in carcere.

Comments

comments

1 COMMENT

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome