Ospitaletto, approvato il nuovo Pgt: più tutela ambientale e recupero

0

Mercoledì sera il Consiglio Comunale ha approvato la delibera di adozione del nuovo Piano di Governo del Territorio. Il nuovo strumento urbanistico è stato presentato dai tecnici estensori, ing. Maurizio Tira, Arch. Paolo Monaci, Arch. Aurelio Pezzola, Agronomo Giampietro Bara, ing. Elisa Di Dio per poi essere votato  dopo un ampio  dibattito in aula.

“Abbiamo raggiunto un risultato importante – commentano il Sindaco Giovanni Battista Sarnico – per dotare la nostra comunità di una nuova visione di sviluppo improntata sulla tutela ambientale e soprattutto su di una crescita che passi attraverso il recupero delle aree e non dal consumo di suolo, nel rispetto dell’impegno del rigoroso programma del mandato amministrativo. Questi sono i punti fondanti del nuovo PGT, in direzione opposta rispetto alle scelte urbanistiche del passato, annullate con la presa d’atto dell’avvenuta inefficacia, dopo tre anni dell’adozione, del PGT di PDL e Lega Nord; il nuovo PGT è IN RIDUZIONE; elimina estese aree di espansione in previsione per oltre mq 100.000 pianificate nelle passate amministrazioni; le scelte intendono promuovere la tutela del territorio agricolo, opere di mitigazione ambientale a tutela delle aree abitate, norme a sostegno del potenziamento delle attività preesistenti, il completamento delle infrastrutture viabilistiche, sia per la strada di gronda a nord, sia per la strada di collegamento alla Brebemi, la bonifica ed il recupero delle aree dismesse, abbandonate e degradate, il potenziamento dei servizi pubblici in centro storico, la conferma delle aree per lo sport,  in un’’idea nuova di vivibilità attraverso lo studio in rapporto all’area vasta, il sostegno  della mobilità dolce attraverso il completamento delle piste ciclabili e la valorizzazione della stazione ferroviaria".

Nei prossimi giorni si aprirà una nuova fase di partecipazione che dovrà esser estesa ai cittadini attraverso le osservazioni.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Il Sindaco e la maggioranza possono vendere ciò che vogliono, anche la m… per cioccolato, ma, nei fatti, questo PGT, come illustra la stessa Amministrazione Sarnico nel documento adottato, serve a fare cassa, esattamente come le vituperate precedenti amministrazioni: oltre 10 MILIONI di euro sono i proventi previsti!!!
    Per non parlare del "regalo" alla ASO Siderurgica.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome