Lo Street Food di sette chef stellati protagonista di Franciacortando

0

7 sarà il numero magico e lo Street Food sarà il filo conduttore dell’edizione 2014 di Franciacortando, ormai tradizionale appuntamento primaverile organizzato dalla Strada del Franciacorta, che si svolgerà il 14 e 15 giugno prossimi. Uno Street Food d’autore, però, ideato ed elaborato da 7 noti chef stellati italiani, ospiti di 7 chef franciacortini. Ciascuna coppia proporrà al pubblico piatti reinterpretati secondo le regole dello Street Food  in  7 luoghi “magici” lungo la Strada del Franciacorta,  che faranno da cornice alle 7 tappe tematiche di Franciacortando 2014 (Baby, Social, Books, Kitchen, Green, Music, Sport). Un servizio di bus navetta accompagnerà i visitatori nei punti dedicati allo Street Food, nelle cantine e nelle  aziende di prodotti tipici  (dalle grappe ai salumi e ai formaggi) che organizzeranno percorsi di visita e di degustazione. Sabato sera si potrà scegliere fra le "Cene d’autore a quattro mani" o i “Franciacortando Ristotour “ in trattorie e agriturismo. Domenica, un grande evento  vedrà riuniti per tutta la giornata i 14 chef al Castello di Passirano.

 

Queste le coppie di chef che stuzzicheranno e sorprenderanno il pubblico con le loro creazioni: Christian e Manuel Costardi del Ristorante Christian e Manuel di Vercelli –  Alessandro Cappotto di Villa Calini di Coccaglio; Aurora Mazzucchelli del Ristorante Marconi di Sasso Marconi – Gianpaolo Zanardi dell’Araba Fenice di Iseo; Davide Scabin del Combal.zero di Rivoli – Stefano Cerveni delle Due Colombe Ristorante al Borgo Antico di Borgonato di Cortefranca; Marco Stabile dell’Ora d’aria di Firenze – Augusto Pasini di Lanzani Bottega & Bistrot di Brescia; Giuseppe Iannotti del Kresios di Telese Terme –Marco Pelizzari  del Cappuccini Resort di Cologne; Emanuele Scarello de Agli Amici di Godia – Vittorio Fusari della Dispensa Pani e Vini di Torbiato di Adro e Igles Corelli dell’ Atman di Pescia – Fabrizio Albini della Locanda Quattro Terre di Corte Franca.

 

Ciascuna coppia di chef presenterà sabato 14 giugno – dalle 12.00 alle 18.00 – la propria personale e creativa  reinterpretazione di piatti tipici della Franciacorta in chiave "Cibo di Strada” o utilizzerà per prepararla prodotti del territorio da riscoprire e valorizzare. A ciascun piatto sarà abbinato un calice di Franciacorta Brut. Il costo della degustazione del piatto Street Food con piccolo dolce e calice di Franciacorta Brut è di 10 € : in ricordo della giornata,  il calice sarà dato in omaggio (8 € con bottiglietta di acqua invece del calice di Franciacorta). Sette, inusuali e suggestive, le location che li ospiteranno e che saranno dedicate ciascuna a un tema. Ad animarle, una serie di eventi, dai caffè letterari ai laboratori gastronomici, dai contest alle mostre. Sabato sera saranno organizzate nei 7 ristoranti gourmet coinvolti in Franciacortando  "Cene d’autore a quattro mani", raffinati appuntamenti dedicati ai gourmet in cui  gli chef ospiti e quelli franciacortini creeranno insieme inediti menu ideati per l’occasione (prenotazioni su www.franciacortando.it, o telefonando direttamente ai ristoranti). In alternativa, in trattorie, ristoranti  e agriturismo associati alla Strada  si potranno gustare i creativi Menu a tema del “Franciacortando Ristotour”.

 

Domenica 15 giugno Street Food e buona musica  saranno i protagonisti di un grande e festoso evento al Castello Fassati di Passirano, dove si potranno gustare tutte le ricette create per Franciacortando 2014. Ad accogliere il pubblico, tutti  i 14  chef e Pasquale Torrente che animerà la festa con il suo Street Food tutto campano. Orario: da mezzogiorno alle 20.00.  Biglietto di ingresso: 6,00 euro

 

Una serie di altri appuntamenti animerà il week end: dai tour in bicicletta al nordic walking fra le  vigne, alle passeggiate a cavallo. I dettagli del ricchissimo programma su www.franciacortando.it.

 

 

Comments

comments

LEAVE A REPLY