Ballottaggio Lumezzane, Lega: sostegno al candidato Facchinetti

0

Con un comunicato il deputato della Lega Nord Stefano Borghesi e il segretario provinciale Paolo Formentini commentano il prossimo ballottaggio a Lumezzane per la poltrona di sindaco.

DI SEGUITO IL TESTO INTEGRALE DEL COMUNICATO:

In questo momento servono risposte concrete e senso di responsabilità. I nostri cittadini hanno mille difficoltà e non c’è più spazio per personalismi o capricci dei singoli. Chi si professa leghista solo quando il Movimento chiede la sua disponibilità a ricoprire dei ruoli ma nel momento in cui questa viene meno si trasforma in un attimo in esponente civico e, dopo aver perso la sua battaglia non esclude neppure di appoggiare il PD, non merita commenti. I cittadini sono abbastanza intelligenti per capire cosa è successo.

Il nostro intento è solo ed esclusivamente quello di fare il bene dei lumezzanesi, con questo fine il centro destra ha trovato un accordo sui programmi e una unità al proprio interno. Riteniamo che nei prossimi cinque anni questa alleanza possa ben lavorare e la figura di Lucio Facchinetti è quella che, per esperienza e serietà, può ricoprire al meglio il ruolo di sindaco in questa fase così delicata e difficile anche per una realtà economicamente avanzata come quella lumezzanese.

I cittadini di Lumezzane al ballottaggio si trovano di fronte ad una scelta tra due modelli antitetici:essere amministrati dal PD, il partito delle illusioni e delle promesse renziane alle quali non seguiranno fatti concreti, il partito delle finte riforme e degli svuota carceri, il partito che vuole distruggere la famiglia così come la conosciamo e introdurre il modello del genitore 1 e genitore 2.  Oppure essere amministrati da un centro destra che a Lumezzane ha ritrovato un nuovo slancio e ha ben presente le priorità su cui impostare l’azione amministrativa: politiche per favorire il lavoro e lotta alla disoccupazione, politiche sulla sicurezza per contrastare i crescenti episodi di microcriminalità e politiche in favore dei residenti nell’assegnazione dei servizi comunali.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Il bel tacer non fu mai scritto!
    L’evidenza è che Vivenzi DA SOLO ha preso quasi gli stessi voti di tutta la coalizione messa insieme!!!
    Non si tratta di personalismi ma di buon senso.
    I Lumezzanesi scelgono il candidato non il partito!

LEAVE A REPLY