Pagavano con banconote false da 20 euro. arrestati due uomini e una donna sul Garda

0

Per mesi sono andati in giro tra i commercianti e gli esercenti del medio e altro garda, diciamo da Salò a Limone, pagando la merce con banconote false da 20 euro. Ma il 3 giungo i carabinieri di Salò sono riusciti, grazie alle preziose indicazioni degli esercenti truffati, ad arrestare due uomini e una donna, già con precedenti per rissa e rapina.

La trappola è scattata in un bar di Limone dove i tre sono entrati per comprare una bottiglietta d’acqua da 1 euro e hanno pagato con l’ennesima banconota falsa da 20 euro per poi tentare di svignarsela a bordo di una vecchia Fiat Punto.

Ad uno dei tre sono state trovate altre 30 banconote dello stesso taglio contraffatte, oltre ad una pistola carica. I militari non escludono che alcune delle banconote false possano essere ancora in circolazione, ma invitano chi ne venisse in contatto a rivolgersi alle forze dell’ordine.

Comments

comments

LEAVE A REPLY