Ubriaco e violento in casa, aggredisce e picchia anche i carabinieri

0

Ubriaco e violento qualche giorno fa aveva aggredito i carabinieri di Sabbio Chiese intervenuti per calmarlo. Erano gli stati gli stessi parenti dell’uomo a chiamare gli agenti, spaventati dal suo comportamento. All’arrivo delle uniformi, il 57enne, pregiudicato e nullafacente, non si è più controllato e dopo aver insultato gli agenti ha iniziato a picchiarli violentemente fino a provocare lesioni per 7 e 8 giorni di prognosi. Arrestato per violenza, minaccia, resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali, è stato condannato, come riporta il Giornale di Brescia, a tre mesi con pena sospesa.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. ho qualche dubbio che siete più bravi di noi italiani ne combinate peggio voi è siete solo bravi a dire noi siamo più bravi e più buono ma per favore

  2. Appunto. Lo vedi che siamo più civili di voi: dite parolacce e non sapete scherzare. Piano piano, diventerete civilizzati anche voi.

  3. diventare come voi?! preferiamo rimanere come siamo..ricordati che siete voi che venite non noi. Se siete così civilizzati potete rimanere nei vostri paesi "avanzati" dove avete "tanti diritti". Incominciate ad imparare cosa vuol dire integrazione e rispetto per un Paese ed una Popolazione che vi ospita. Ti saluto "civile"

  4. Anche tra gli italiani ci sono brave persone, non bisogna generalizzare. Però alcuni sono proprio incivili, come quello della notizia che picchia gli agenti, quello qui sotto che insulta e dice le parolacce. Quelli devono civilizzarsi e anche noi immigrati faremo la nostra parte perché diventino bravi e buoni.

LEAVE A REPLY