Clonavano bancomat con skimmer ultrasottili: arrestata coppia di bulgari

0

Il monitoraggio del bancomat del Credito Bergamasco alle porte di Sirmione è arrivato dopo che erano giunte una serie di denuncie da parte di cittadini che si erano trovati con la scheda del bancomat clonata e prelievi indebiti in contro corrente. I carabinieri della stazione di Sirmione hanno quindi dato il via ad una serie di appostamenti in borghese che, l’altra notte, hanno portato all’identificazione di due soggetti bulgari rispettivamente di 41 e 49 anni, senza precedenti né fissa dimora. Il dueo, formato da un attivista e da un palo, si sono dapprima avvicinati al banvcomat con fare circospetto per poi applicare al bocchettone dello sportello un lettore così sottile e piatto da riuscire a nascondersi perfettamente, scomparendo all’interno della fessura.

I carabinieri, dopo aver condotto i due sospetti enlla vicina sede della Polizia Locale, hanno accertato che la sofisticata attrezzatura non era altro che uno skimmer di ultima generazione. Per i due è così scattato l’arresto. Ora non resta che capire se gli episodi di clonazione del bancomat denunciati nelle settimane scorse siano da attribuire ai due.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Bulgari, Rumeni, Tunisini, Marocchini ecc. venite in Italia… potete fare qualsiasi cosa, spacciare, rubare, picchiare, molestare, liberamente senza che vi infliggano nessuna pena!!!!!
    Che schifo…in alcuni dei loro paesi, esiste ancora la legge del taglione…se anche in Italia ci fosse la certezza della pena….e’ uno schifo!!!!

  2. Aggiornamento della notizia: arrestati, condannati il giorno dopo e subito scarcerati. Immaginate cosa stanno facendo adesso. Grazie ai politici progressisti e ai giudici della Corte Costituzionale che hanno smantellato a colpi di sentenze assurde il decreto sicurezza dell’allora Ministro dell’Interno Maroni, l’Italia è diventato il paradiso dei delinquenti.

  3. invece era proprio un altro mondo…..si…l’ipe ruranio!!! ma li pagano i fazzuoli verdi questi soldatini che riempiono il web di palle colossali?

LEAVE A REPLY