TorreCon, a Verolanuova un weekend all’insegna del gioco

0

E’ giunta alla IV edizione TorreCon, la convention ludica organizzata dall’associazione La Torre d’Avorio, che si propone come punto di riferimento per tutti gli appassionati di giochi da tavolo, di ruolo e di miniature della provincia di Brescia. La festa si svolgerà sabato 14 e domenica 15 giugno 2014 alla galleria superiore del centro commerciale Verola Center, in via Kennedy n.45 a Verolanuova (Bs), dove i membri dell’associazione, assieme agli ospiti ed agli espositori, daranno vita ad una due giorni all’insegna del "gioco intelligente" e per tutta la famiglia, dove chiunque potrà partecipare e provare uno dei tantissimi giochi in scatola messi a disposizione di tutti, oppure immedesimarsi in un eroe di un’avventura di un gioco di ruolo o mettersi alla testa di un esercito di soldatini e guidarlo in un’epica battaglia.

I giochi da tavolo che si potranno trovare al TorreCon, ed anche ovviamente presso la ludoteca della Torre d’Avorio, sono molteplici e si adattano a differenti tipologie di giocatori. Dai classici Risiko e Monopoli ai più complessi Pandemia (dove i giocatori debbono collaborare per fronteggiare il diffondersi di pericolose malattie nel mondo), Opera (vestendo i panni di impresari teatrali impegnati a proporre opere liriche nei teatri dell’Europa del 1800), oppure ai più semplici Carcassonne (un gioco di posizionamento tessere) e Ticket to Ride (dove bisogna completare delle tratte ferroviarie giocando la giusta combinazione delle carte treno). Non tutti i giochi sono competitivi, ma spesso propongono un sistema di gioco collaborativo, dove si gioca tutti assieme e si vince o si perde grazie agli sforzi congiunti di tutti. Inoltre, la loro complessità è un ottimo esercizio per il cervello: una sola mossa sbagliata o affrettata potrebbe portare alla sconfitta del giocatore.

Fra i giochi da tavolo anche molti della linea Lego Games, dedicata ai più piccoli. Spesso accostati ai giochi da tavolo vi sono i giochi di carte, come il celebrato Munchkin, Bang!, il famosissimo Magic ed il sorprendente Warage. I giocatori potranno sbizzarrirsi provando a giocare centinaia e centinaia di carte differenti, da soli o con l’aiuto dei dimostratori che saranno a disposizione per insegnarvi trucchi e strategie di gioco. Fra una collina erbosa, un fitto bosco ed un villaggio abbandonato si potranno far marciare eserciti di miniature, soldatini dipinti nei minimi dettagli, che dovranno affrontare battaglie e scontri all’ultimo sangue contro battaglioni e schiere di eserciti nemici, in un appassionate gioco di tattica e strategia militare. Non è raro che i giochi strategici di miniature vengano impiegati anche presso le accademie militari per apprendere le giuste strategie da utilizzare poi sui veri campi di battaglia.

Affiancati ai tavoli da gioco ci sarà anche un nutrito spazio letterario, dove si potranno incontrare giovani autori italiani di romanzi fantasy e di fantascienza. E anche dedicarsi ai giochi di ruolo. 

Comments

comments

LEAVE A REPLY