Riqualificazione Piazza Arnaldo, via le auto e spazio a plateatici più grandi

5

Addio alle auto, largo agli ombrelloni e ad un plateatico più grande. Sta per iniziare la rivoluzione di Piazza Arnaldo, che i gestori dei locali chiedevano da un po’. La bozza del progetto è già sulla scrivania dell’Assessore Valter Muchetti e i geometri sono al lavoro. Come riporta il Corsera i parcheggi del lato non porticato dovrebbero essere tolti, per lasciare spazio a ombrelloni tutti uguali senza alcun logo riconoscibile e a sedie della stessa foggia. Le auto, che comunque potranno circolare, dovranno però trovare rifugio  al parcheggio Goito, a quello di piazza Arnaldo. E proprio quest’ultimo è oggetto di polemica per le tariffe troppo elevate. E anche qui, la Loggia, sembra voler venire incontro ai commercianti, almeno secondo le dichiarazioni raccolte dal quotidiano. A una piazza senza auto mira anche la Soprintendenza, che vorrebbe che tutte le strisce blu venissero tolte, anche quelle di fronte al Mercato dei Grani, cosa che il progetto della Loggia non prevede.  

Comments

comments

5 COMMENTS

  1. Il traffico finirà tutto in vicolo dell’Ortaglia, come già succede quando viene chiusa la piazza. Compresi i bus delle linee 11 e 12 e la navetta della linea 18. Così fosse, roba da non credere…

  2. Sei certo che riuscirai ad arrivare alla fine del mese? L’hai pagata in soluzione unica o in pillole? Se hai bisogno di una mano lasciami l’IBAN che apriamo una colletta su bsnews.

  3. Infatti era quello che temevo, tutto il traffico di Corso Magenta dirottato da Vicolo delle Ortaglie all'incrocio con via Spalti San Marco che già di suo è un incrocio abbastanza trafficato…..mi domando se hanno pensato a come faranno gli autobus a raggiungere ancora Viale Venezia senza bloccare il flusso su via Spalti San Marco e poi chi scende dal Castello che scenario si troverà di fronte?….,spero proprio che ripensino in toto alla cosa…..magari togliendo al traffico solo il lato destro della piazza (cioè) quello opposto al porticato del Mercato del sale…..ma lasciando defluire il flusso di Corso Magenta sul lato opposto come avviene adesso

LEAVE A REPLY