Nordic walking e tour in bicicletta tra le vigne del Franciacorta

0

Scoprire la Franciacorta in modo slow, pedalando in bicicletta o a piedi, fermarsi in cantina per conoscere i segreti dei preziosi Franciacorta  che custodisce, degustarne le varie tipologie: la proposta viene dall’ azienda agricola con agriturismo Al Rocol di Ome (Bs), che  organizza in collaborazione con IseoBike tour sulle due ruote e lezioni di Nordic Walking fra le vigne.

Per i ciclisti che devono noleggiare la bicicletta, l’appuntamento  è ogni mercoledì alle 11 al Campeggio del Sole di Iseo, per chi utilizza la propria all’azienda Al Rocol: accompagnati da una guida, faranno una bella escursione di circa 3 ore, che terminerà con la visita guidata alla cantina e una degustazione di Franciacorta.

I giovedì saranno invece dedicati al Nordic Walking: alle 9.30 inizierà la lezione fra i vigneti con istruttori dell’ass.Nordic Walkig Sebino, a cui seguiranno visita in cantina e degustazione. I partecipanti avranno la possibilità di noleggiare l’attrezzatura e anche di essere accompagnati con una navetta dal loro albergo all’azienda. “E’ un servizio sicuramente  nuovo per la nostra zona- spiega il proprietario Gianluigi Vimercati Castellini, presidente dell’Agriturist della Lombardia – Lo abbiamo pensato per agevolare i turisti in vacanza in Franciacorta o sul lago d’Iseo.”

Non solo. Al Rocol mette a disposizione dei suoi ospiti un servizio di noleggio mountain bike per dare la possibilità anche  a chi arriva senza la propria bicicletta di andare alla scoperta di un territorio che  molto ha da offrire,  seguendo sentieri, vecchi itinerari di pastori,  tracciati viari fra vigneti, prati e boschi. E per chi non si vuole allontanare troppo, nei 34 ettari della tenuta Al Rocol si snoda un rete di sentieri ben segnalata, ripristinati dalla famiglia Vimercati Castellini proprio per gli appassionati di mountain-bike e trekking.

Su prenotazione, inoltre, è possibile avere anche un servizio di guida per escursioni in bicicletta o a piedi verso gli scorci più verdi e gli angoli più suggestivi e nascosti della Franciacorta.

Comments

comments

LEAVE A REPLY