Basket Brescia Leonessa, Andrea Diana è il nuovo capo allenatore

0

Andrea Diana è il nuovo capo allenatore del Basket Brescia Leonessa. Un attestato di grande fiducia della società, che dopo aver apprezzato per tre anni il lavoro di Andrea compiuto sulla panchina della Centrale del Latte nel ruolo di vice coach, ha deciso di affidargli le chiavi della prima squadra.

 

Un ruolo, quello di primo allenatore, che ha ricoperto più volte nella sua carriera: dal 2000 al 2008 alternandosi nel ruolo di vice allenatore alla Don Bosco Livorno, poi alla selezione toscana maschile al Trofeo delle Regioni nel 2007 e infine nel 2010 presso la 4 Torri, società di formazione giovanile coordinata da Mario De Sisti.

«Sono molto felice di ricoprire questo ruolo in una città che mi ha cresciuto e amato. Sono fortemente stimolato a fare bene, perché in questa società si lavora bene: ci sono tutti i presupposti per fare un ottimo campionato. Avere al fianco Max è fantastico, ormai tra noi due si è creata una fiducia e una collaborazione che dura da diverso tempo. Nel mio DNA dimora l’etica come valore fondamentale: in questo contesto chiederò a tutti lavoro e sacrificio, ma soprattutto correttezza».

Al fianco di Andrea, nel ruolo di assistente allenatore, ci sarà Max Giannoni: il livornese continuerà così il sodalizio con la Leonessa, arrivando al sesto anno consecutivo con il Basket Brescia.

«Essere la spalla di Andrea nella città che mi ha adottato è una soddisfazione incontrollata: noi due ci conosciamo da pochi anni, ma la sintonia è totale. Come Andrea, ritengo che lo spirito di sacrificio e l’abnegazione al lavoro siano la base per costruire questo nuovo campionato. Insieme lavoreremo bene, in un clima sereno e in una città che ho imparato ad amare. E che ha un gran cuore». 

Comments

comments

LEAVE A REPLY