Pornostar scomparsa da mesi, recuperata cassa nel lago di Garda

0
Federica Giacomini, la ex pornostar il cui cadavere è stato ritrovato nelle acque del Garda
Federica Giacomini, la ex pornostar il cui cadavere è stato ritrovato nelle acque del Garda

Nella cassa rinvenuta nelle acque del lago di Garda, a Castelletto di Brenzone (Verona) per la precisione, potrebbe esserci il corpo di Federica Giacomini, la pornostar 43enne conosciuta nel mondo dell’hard come Ginevra Hollander che il 9 febbraio scorso è scomparsa. Della donna, originaria di Desenzano ma residente a Vicenza non si sa più nulla da diversi mesi, anche se gli inquirenti avevano trovato la sua automobile sporca di sangue nel veronese, cosa che li aveva condotti fino all’ex compagno, il 55enne bresciano Franco Mossoni. L’uomo era già stato arrestato, nel 1978, per l’omicidio di un rivale in amore e per alcuni anni era rimasto chiuso in un ospedale psichiatrico. Inoltre, il 14 febbraio scorso l’uomo era stato fermato all’ospedale San Bartolo di Vicenza dove, armato di pistola aveva seminato il panico.

Comments

comments

1 COMMENT

LEAVE A REPLY