Taglio Tar di Brescia, Borghesi (Lega): “Siamo pronti a dare battaglia”

0

"Continua la furia centralista del governo Renzi: nella tagliola sono finite le sezioni distaccate dei Tar, la cui soppressione, inserita nel ‘panino’ della riforma della pubblica amministrazione, sarà l’ennesima batosta per cittadini e categorie economiche”. A dirlo il deputato leghista bresciano Stefano Borghesi. “La soppressione del Tar di Brescia è un duro colpo imposto a cittadini e categorie economiche. La giustizia, che già accusa carenze estreme, rischia di essere ulteriormente compromessa, e per il territorio sarà il caos. I bresciani saranno costretti a percorrere centinaia di chilometri in più, con conseguenti aggravio di costi e problemi. Ecco la svolta di Renzi: il suo governo continua ad alzare le tasse e ‘ripaga’ i cittadini tagliando servizi e generando sempre nuovi disagi". La Lega – annuncia Borghesi – “è pronta a dare battaglia per scongiurare i tagli, ennesima follia dell’esecutivo".

Comments

comments

LEAVE A REPLY