L’Aib aderisce all’Anmil, Bonometti: impegno sulla salute e sicurezza al lavoro

0

Associazione Industriale Bresciana ha aderito all’Anmil, Associazione Nazionale Mutilati e Invalidi del Lavoro, organizzazione che, con l’obiettivo di richiamare l’attenzione delle istituzioni e delle associazioni  rappresentative il mondo del lavoro sul fenomeno degli infortuni professionali, opera sul territorio nazionale da oltre 70 anni.

 

Aib, condividendo scopi e finalità perseguite da Anmil con la propria attività solidaristica, sociale e di diffusione della cultura della sicurezza sul lavoro, ha aderito come socio sostenitore alla Sezione provinciale bresciana, presieduta da Angelo Piovanelli.

Marco Bonometti, presidente di AIB, al momento della firma dell’adesione ad ANMIL, ha commentato: “Occorre impegnarsi con tenacia e convinzione nella costante informazione e formazione di tutte le componenti produttive in favore della salute e della sicurezza sul lavoro. Solamente così riusciremo a ridurre il numero di infortuni, con effetti positivi per tutti. Ma soprattutto esalteremo la responsabilità sociale che ciascuna impresa deve esprimere e impegnarsi continuamente a migliorare”.

Il presidente Anmil Angelo Piovanelli, da parte sua, ha sostenuto che “E’ con il concorso di tutti i soggetti che sono attori del mondo del lavoro che si potrà ottenere la proficua diffusione di una cultura della prevenzione, che contribuisca a far vivere e sviluppare i mestieri e le professioni in modo più sicuro. L’adesione di AIB all’ANMIL è un gesto di condivisione che produrrà un apporto significativo per questo obiettivo”. 

 

Comments

comments

LEAVE A REPLY