Cade dal tetto e finisce nel cortile di un’azienda: grave 42enne

0

Stava lavorando sul tetto di casa sua quando ha perso l’equilibrio ed è finito nel cortile dell’azienda confinante. E’ successo a Carpenedolo poco dopo mezzogiorno in via Tiziano.

Il protagonista è un 42enne impegnato nella manutenzione del tetto. L’uomo dopo essere stato soccorso è stato trasportato dall’ambulanza alla Poliambulanza di Brescia dove è arrivato in codice rosso. Le sue condizioni non sarebbero gravissime anche se i medici ora dovranno effettuare tutti gli accertamenti del caso.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome