Carcere, il sovraffollamento vale otto euro al giorno o il 10 per cento della pena

0

Otto euro al giorno o una riduzione della pena del 10 per cento. E’ questo il risarcimento che il Governo ha accordato ai detenuti che hanno denunciando alla Corte per i diritti umani del Consiglio d’Europa a Strasburgo il pesante problema del sovraffollamento all’interno del carcere di Brescia di Canton Mombello. La decisione è stata presa in seguito alla condanna dell’Europa del gennaio 2013. Nei mesi scorsi la situazione a Canton Mombello è parzialmente migliorata dopo il trasferimento di alcuni detenuti, ma il garante Emilio Quaranta ritiene comuncque che la città abbia bisogno di una nuova struttura carceraria.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome