La Brebemi attende l’ok per la defiscalizzazione: il rischio è che l’inaugurazione slitti

0

Il Presidente Bettoni ha annunciato che tutto è pronto e che entro questa settimana si dovrebbero concludere le trattative per individuare le compagnie petrolifere delle stazioni di servizio, dopo i bandi che erano andati deserti. Il giorno dell’inaugurazione  stato spostato il 23 luglio per conciliarlo con l’agenda del ministro delle Infrastrutture Maurizio Lupi. Ma, come riporta il Corsera, la questione della defiscalizzazione, cioè lo «sgravio» sulle imposte (Ires, Irap e Iva) dal valore di mezzo miliardo di euro, è pregnante. La società sta attendendo il via libera del Cipe e del Governo e senza quel via libera aprire prima sarebbe un rischio.

La defiscalizzazione, introdotta dal decreto del «Fare», farebbe risparmiare alla Brebemi diverse centinaia di milioni che andrebbero a riequilibrare gli extracosti emersi in questi anni. Il quotidiano ricorda che Brebemi ha predisposto un piano di «riequilibrio» che Bettoni così commenta: «Un modo per tornare alle condizioni di 5 anni fa. Sia chiaro, nessun vantaggio, nessun regalo. Solo il riequilibrio di una situazione diventata insostenibile per cause di forza maggiore. Anzi, con l’azzeramento del subentro lo Stato ci guadagna una “manovrina”. L’autostrada l’abbiamo finita con i soldi dei soci e con i prestiti accesi a prezzi di mercato con Cdp e Bei». La proposta è sul tavolo del Ministero delle Infrastrutture e necessita anche del via libera del dicastero dell’Economia e il tempo che necessita è un mese. A quel punto rimane la decisione:  inaugurare l’autostrada e rischiare di perdere la «defiscalizzazione» o aspettare. «I nostri legali ci dicono che a contare sono la domanda e la presentazione ufficiale al ministero» spiega Bettoni al Corsera. Ma resta comunque il dubbio e quindi questo mese e quel via sarà decisivo. 

Comments

comments

1 COMMENT

  1. ah! l’autostrada che è costata 16 milioni di euro al chilometro? (dati presi dal sito di BRE.BE.MI = costi/chilometri) e ora vogliono lo sconto ficale?????

LEAVE A REPLY