I migliori dj suonano al Cocobeach di Lonato per sostenere Abe

0

Dopo quattro edizioni di successo (2010/2013) ed oltre 140mila euro incassati in 4 anni (interamente devoluti in beneficenza ad ABE – Associazione Bambino Emopatico) Top Italian Djs For Children cambia nome e diventa United Dj’s For Children. Il progetto cresce. L’evento organizzato da Alberto Gobbi Events al Coco Beach di Lonato (Bs) per il 2014 prende vita domenica 6 luglio. Dal tardo pomeriggio a notte fonda, l’obiettivo non cambia: far del bene divertendosi. Anche la formula non cambia: per accedere al party si pagano solo 10 euro, 10 euro che vanno interamente in beneficenza ad ABE. Tutto l’evento è trasmesso in diretta da Radio Studio Più, ma esserci di persona è tutta un’altra cosa. 

Sui social network è già partita una campagna in cui chiunque può essere protagonista proprio come i super dj che faranno ballare il Coco Beach il 6 luglio. L’hashtag è #10forchildren : basta pubblicare su Facebook una foto con questo hashtag in cui si abbiano 10 euro in mano (o altrove)… per partecipare ad un contest. Il primo luglio una giuria decreterà 5 vincitori (le foto più divertenti) che nella sera stessa dell’evento saranno regalati favolosi gadget marchiati United Djs for Children.

Al mixer del Coco Beach si alterneranno alcuni dei più noti dj producer italiani: Alex Kenji, Cristian Marchi, David Jones, Federico Scavo, Gabri Hell, Gianluca Motta, Maurizio Gubellini, Molella, Nari & Milani, PromiseLand, Sissa, Stefano Pain, The Cube Guys.

Quest’anno il ricavato del party del 6 luglio 2014 verrà interamente destinato al Progetto Case alloggio ABE. Il progetto si propone si sostenere le spese di gestione delle Case alloggio ABE dove vengono ospitati i bambini e le famiglie del Reparto di Onco-Ematologia Pediatrica e Centro Trapianti di Midollo Osseo “Monica e Luca Folonari” degli Spedali Civili di Brescia.

Comments

comments

LEAVE A REPLY