“Claudio Sabattini. Autonomia sociale, conflitto, democrazia”: incontro dedicato alla Camera di Commercio

0

Giovedì 3 luglio, alle ore 15.30, nel Salone Ridotto della Camera di Commercio,  Spi Cgil, Fiom Cgil e Camera del Lavoro di Brescia promuovono la presentazione del testo “Claudio Sabattini. Autonomia sociale, conflitto, democrazia” a cura di Riccardo Terzi e Luca Romaniello (Edizioni Liberetà 2014).

Il testo è dedicato a Claudio Sabattini (1938 – 2003),  un sindacalista particolarmente importante nel contribuire allo sviluppo dell’azione e nell’elaborazione della Cgil. Bolognese, iniziò l’attività politica da giovanissimo nella Fgci avvicinandosi, ben presto, al sindacato.Gran parte del suo lavoro si svolse, in particolare, all’interno della Fiom. Operò anche a Brescia, dove fu dirigente del sindacato dei metalmeccanici della Cgil, tra il 1974 e il 1977. Sabattini aveva una solida preparazione culturale e una propensione per l’analisi e lo studio che influenzò il suo agire sindacale e lo portò a contribuire significativamente allo sviluppo del dibattito.

Introdurrà i lavori Pierluigi Cetti, segretario generale Spi Cgil. Presenteranno il testo, che raccoglie scritti e discorsi di Sabattini oltre che numerosi contributi del mondo sindacale, i curatori Luca Romaniello e Riccardo Terzi.

Luca Romaniello è un sociologo del lavoro che ha, tra gli interessi di ricerca, i temi della lean production e della fabbrica integrata alla Fiat; Riccardo Terzi, della segreteria nazionale Spi è un esponente di spicco della cultura della sinistra italiana, è in Cgil dal 1983 ed ha ricoperto vari incarichi.

Sono previsti gli interventi di Francesco Garibaldo, in rappresentanza della Fondazione Sabattini;  Francesco Bertoli, segretario generale Fiom Cgil Brescia e Damiano Galletti, segretario generale della Camera del Lavoro.

Comments

comments

LEAVE A REPLY