Via Gatti: tra nuovi parcheggi e elisuperficie anche un campo da cricket

0

In via Gatti, dove ora ci sono i cumuli di terra degli scavi per realizzare il metrò, tra un mese ci saranno un elisuperficie, un parcheggio e un campo da cricket con vocazione polifunzionale.

A rivelarlo è il Corsera di Brescia. Secondo l’impegno contrattuale di Ansaldi, società che ha realizzato le opere civili della metropolitana di Brescia, in un mese la ditta dovrebbe “riempire” i 40 mila metri quadrati tra le casette degli operai e il cimitero di Sant’Eufemia.

Il progetto è semplice: ad est verrà realizzati 119 nuovi posti auto (più tre per disabili e quattro per gli autobus) che serviranno sia il cimitero di Sant’Eufemia che il vicino tempio crematorio, ad ovest invece l’idea è quella di costruire un’elisuperficie così da dare risposta alle richieste della Valcarobbio che poco distante da lì ha la propria sede operativa.

Mancava un’idea sul centro dell’area. Idea, anzi sarebbe meglio usare il plurale idee, arrivate dall’assessore Gianluigi Fondra: campo da cricket per rispondere alle richieste delle due società bresciane che partecipano al campionato di serie B, ma anche uno spazio polifunzionale da destinare a manifestazioni sportive e non.

Comments

comments

LEAVE A REPLY