36mila stranieri residenti a Brescia, pari al 19,16%: è record italiano

5

36.139, pari al 19,16% del totale. Con questi numeri Brescia si piazza al primo posto assoluto in Italia per la percentuale di stranieri residenti sul totale dei cittadini autoctoni.

Curioso spulciare tra i dati diffusi dall’ufficio statistico del Comune, riportati stamani sulle colonne di Bresciaoggi, grazie ai quali si viene a sapere ad esempio che la comunità più numerosa in città è quella pakistana, che conta ben 3.370 immigrati. Segue a ruota la comunità romena con 3.227 immigrati, poi quella moldava, 3.176, quella ucraina, 2.816, albanese, 2.343, cinese, 2.241, egiziana, che un po’ a sorpresa è la comunità nordafricana più presente a Brescia con 2.217 immigrati residenti. Via via le altre con, in ordine, gli indiani, i bengalesi, i filippini.

Ragionando per macroaree e continenti, quelle più rappresentate sono l’Europa dell’Est che rappresenta il 35% delle presenze straniere (13mila residenti), poi l’Asia con il 23,9% e infine il Nordafrica. 

Gli altri paesi europei? In città risiedono 89 immigrati spagnoli, 66 tedeschi, 60 francesi, 51 britannici, 16 belgi e 15 olandesi.
(a.c.)

Comments

comments

5 COMMENTS

  1. grazie sinistra cosa? possibile che il tuo cervello sia cosi limitato da non capire che la tematica e’ leggermente piu complessa? FORSe dimentichi che negli ultimi 20 anni avete governato quasi sempre voi delle destre…paiaso

  2. un paiasso e3′ quello che si nasconde dietro cifre false pur di nascondere l’ovvio…………. stuidia i numeri,rigoletto

LEAVE A REPLY