Elisa Rovida a Villa Mazzucchelli con un omaggio alla più grande voce femminile italiana di sempre: Mina

0

Domani, venerdì 4 luglio il cortile esterno della splendida Villa Mazzucchelli ospiterà l’ultimo dei tre progetti musicali che Elisa Rovida ha presentato qui nella stagione primavera/estate 2014: alle ore 21.00 si accenderanno le luci su Omaggio a Mina. La talentuosa interprete bresciana rilegge i brani più importanti della discografia di Mina accompagnata sul palco da Roberto Boccasavia al piano, Alfredo Zanara al basso e Paolo Botteschi alla batteria.

Elisa Rovida ripercorre con uno spettacolo elegante e raffinato, alcuni tra i più grandi successi di Mina e alcune perle meno conosciute. Il percorso musicale si snoda tra i tanti importantissimi compositori, autori e arrangiatori che hanno accompagnato Mina durante la sua vita artistica: da Morricone a Battisti passando per Mogol, Riccardi, Limiti, Shapiro.

Non è un tributo, non è una cover band, questa serata in musica veste i panni di un rispettoso, devoto omaggio alla più grande voce italiana di sempre. L’interprete d’eccezione è Elisa Rovida che, lontana dal somigliare fisicamente alla grande artista, la ricorda moltissimo invece per la capacità di calamitare naturalmente gli sguardi degli spettatori, riempire la scena con parole e gesti, interpretare appassionatamente i testi grazie al suo forte carattere e alla sua magnetica personalità. Roberto Boccasavia al piano, Alfredo Zanara al basso e Paolo Botteschi alla batteria sono i musicisti che ripercorrono con Elisa Rovida in quasi due ore di musica un repertorio frutto di raffinate scelte della musicista bresciana che si riflette anche in arrangiamenti curati personalmente e in un’interpretazione dal vivo carica d’emozione. I brani che hanno fatto innamorare il pubblico ci sono tutti: “Amor Mio”, “Grande, grande, grande”, “Insieme”, “Se telefonando”, “Parole, parole”, “Sono come tu mi vuoi”, “La mente torna”, “La voce del silenzio” ma, a testimoniare la scelta di una scaletta raffinata, compaiono anche “Eccomi”, “L’importante è finire”, “Fiume azzurro”, “Sacumdì, Sacumdà”, “Io e te da soli”, “Uomo” e tanto altro ancora.

La proposta di Villa Mazzucchelli si arricchisce di altri eventi per rendere questa serata un’esperienza davvero unica. Lo spettacolo sarà preceduto, alle ore 19.00, dall’inaugurazione della mostra collettiva d’arte contemporanea dell’associazione “Rezzato Arte e Cultura”, con opere di Ilario Mutti, Tiziana Zini e Daniela Ravasio. Alle 19.40 nelle sale della villa verrà servito un ricco apericena nel corso del quale si potrà degustare un calice di prosecco o un tradizionale pirlo accompagnato da uno stuzzicante buffet di prodotti tipici e sfiziosità.

PROGRAMMA DELLA SERATA:
19.00 inaugurazione mostra associazione “Rezzato Arte e Cultura”: Ilario Mutti, Tiziana Zini e Daniela Ravasio.
19.40 apericena
21.00 concerto

INGRESSO:
pacchetto, mostra+apericena+concerto: 20,00€ solo spettacolo: 10,00€

VILLA MAZZUCCHELLI
via G.Mazzucchelli, 2
25080 Ciliverghe di Mazzano (Bs) www.museimazzucchelli.it info@museimazzucchelli.it Prenotazioni tel. 030 212421

Comments

comments

LEAVE A REPLY