Manerbio, svaligia un bar e poi incassa le vincite dei “gratta e vinci” in un altro

0

Un uomo di mezza età si è recato in due bar di Manerbio chiedendo di incassare la vincita, circa duecento euro, di una decina di biglietti del "gratta e vinci". Nulla di strano, verrebbe da dire, peccato che i biglietti fossero stati rubati poche ore prima nel colpo messo a segno all’interno del centro commerciale "Le arcate" di Manerbio.

Il furto è avvenuto di notte. Probabilmente uno dei ladri è riuscito a nascondersi all’interno del centro commerciale all’ora di chiusura, lunedì sera. A notte fonda poi ha aperto dall’interno ai suoi complici, che una volta direttisi nel centro estetico hanno praticato un foro nella parete per entrare nel vicinobar, il Black Moon. Dopo avere abilmente messo fuori uso le videocamere ed avere prelevato l’hard disk sul quale si registravano le immagini, i ladri indisturbati hanno fatto razzia degli incassi delle sei macchinette videopoker, e successivamente anche di liquori, salumi, snack e tagliandi gratta e vinci. Poi la fuga, indisturbata. 

Ieri infine l’incasso delle vincite, non si sa se da parte degli stessi ladri, da un uomo assoldato per l’operazione o da un "fortunato" che ha trovato i biglietti da qualche parte ed ha deciso di riscuotere. Il caso è raccontato stamane sulle colonne di Bresciaoggi. I carabinieri, dopo avere avuto l’identikit da parte dei due gestori dei bar che hanno liquidato la vincita, sono alla ricerca dell’uomo.
(a.c.)

Comments

comments

LEAVE A REPLY