Rito abbreviato per Iacovone, l’uomo accusato di aver ucciso i suoi figli

0

Rito abbreviato per Pasquale Iacovone, l’uomo accusato di aver ucciso i due figli di nove e dodici anni, morti carbonizzati un anno fa a Ono San Pietro. Lo ha stabilito il giudice del tribunale a Brescia durante l’udienza preliminare. Il gup Ciro Iacomino ha accolto la richiesta di rito abbreviato condizionato alla perizia psichiatrica su Iacovone, attualmente rinchiuso nel carcere di Opera dopo aver passato mesi nel reparto ustionati dell’ospedale di Padova. L’uomo infatti dopo aver dato fuoco alla casa, uccidendo così i due bambini era rimasto gravemente ustionato. La prossima si terrà il 21 novembre.

Comments

comments

LEAVE A REPLY