Volley Summer Tour, Metalleghe si aggiudica il quinto posto nella prima tappa

0

La prima tappa del Lega Volley Summer Tour  2014 si è conclusa nel primo pomeriggio di domenica per le atlete di  Montichiari. La finale scudetto si gioca tra Ecolav Urbino e Prosecco Doc Imoco Conegliano, mentre Bergamo e Casalmaggiore si sfidano per il podio. Metalleghe Sanitars, giocando sempre all’altezza delle avversarie che ha incontrato sulla sabbia di Terracina, ieri è arrivata terza nel suo girone e ha dunque fronteggiato la Liu-Jo Modena oggi alle 12 per la conquista del quinto posto, imponendosi con un secco 2-0, con parziali 15-9 e 15-8.

Coach Parazzoli ha schierato Ludovica Dalia in regia, Alessia Ghilardi libero, Laura Saccomani e Veronica Minati in attacco, sostituita da Chiara Lapi nel secondo set. Barbolini invece ha portato in campo per Modena: Valeria Zanin al palleggio, Sara Carrara come libero ed il terzetto d’attacco composto da Simona Gioli, Gabriella Vico e Ilaria Maruotti.

Su un campo rovente e con un po’ più di stanchezza rispetto a ieri – come sottolinea il tecnico di Montichiari – le ragazze si sono date battaglie sulla sabbia giocando “Una buona partita, decisa dal nostro miglior muro e da attacchi più efficaci nei momenti cruciali”. Montichiari voleva almeno una vittoria nel Campionato Italiano Rilastil Cup e l’ha ottenuta con merito. Per la prossima tappa, Fabio Parazzoli passa il testimone a Leonardo Barbieri che accompagnerà le atlete della Metalleghe Sanitars a Riccione, per il sempre attesissimo All Star Game.

Il torneo prevede che la squadra vincitrice della tappa affronti l’All Star Team, formazione composta dalle “stelle” italiane e straniere del nostro campionato di massima serie. Il Tour continua dunque il prossimo week end con l’obiettivo per Metalleghe Sanitars di aumentare l’affiatamento e fare gruppo di fronte a molte delle protagoniste dell’alta classifica dello scorso campionato di A1.

Comments

comments

LEAVE A REPLY