Brescia calcio: Corioni scarica Visendi. Rondinelle sempre più a rischio

7

Ieri sera il passo indietro del presidente di Aib, Marco Bonometti, oggi la notizia della rinuncia di Corioni alla proposta di John Gaethe Visendi. E’ sempre più in bilico il futuro del Brescia calcio. Con un comunicato infatti Visendi ha comunicato di aver portato alla conoscenza del

Presidente Gino Corioni la proposta di risanamento del Brescia Calcio, proposta che però il “pres” ha rimandato al mittente. La risposta di Corioni è arrivata ieri – lunedì 7 luglio – nel tardo pomeriggio: “Il Presidente Gino Corioni, preso atto della proposta presentata dal Dr.Visendi ne valuta la serietà e l’affidabilità. Ciò nonostante ritiene che le condizioni ivi indicate non siano conferenti con le aspettative – si legge nella risposta – Inoltre predilige proseguire la trattativa con la cordata di imprenditori bresciani poiché ritiene più giusto che la squadra rimanga di proprietà degli imprenditori bresciani. Ringrazia il Dr. Visendi per il contributo, per l’offerta ed il lavoro fatto fino ad oggi.” Peccato che dopo poche ore Bonometti e la cordata di imprenditori che si era dimostrata interessata all’acquisizione del Brescia calcio si sia defilata. Se fino a due giorni fa i giochi erano ancora tutti aperti, oggi le due strade per la salvezza del Brescia sembrano essersi chiuse, quasi in contemporanea.

Comments

comments

7 COMMENTS

  1. buffone , c’è un proverbio che dice chi troppo vuole nulla stringe ….., oggi crollano tutte le menzogne che sino ad ora hai propinato ad una città ed alla tifoseria tutta , la tua avidità e cupidigia ha fatto sì che anche gli imprenditori , da te tanto biasimati perchè indifferenti alle tue richieste di aiuto, sono fuggiti a gambe levate per via della esosità delle tue pretese, della poca chiarezza , del molto nebuloso e poco chiaro atteggiamento bifronte e furbesco che sempre ha contraddistinto la conduzione del salvadanaio brescia calcio…..!
    Ti restano i contratti di caracciolo e di budel , spalmati come il budino sull ‘ asfalto .

  2. potreste evitare di postare la foto di corioni , non posso più vederla nè sopportarla, sono letterlamente disgustato . grazie

  3. …oramai l\’ideale e\’ il fallimento , e che riparta dalla CND , con nuovi proprietari , nuovi stimoli , nuovi ingaggi , e ragazzi vogliosi di giocare ed indossare questa maglia , in 2 anni si ritornerebbe in serie B , con tanta voglia e grinta…

  4. avviso agli utenti : dalla prossima stagione il brescia si vedrà solamente sula tv pay per view di teleoratorio san filippo neri…in bianco e nero .

  5. …una lacrima sul viisooooo ………etc etc etc ….oraaaa sei rimasto solooooooooo
    nuovo inno del fu brescia calcio spa

  6. Con tutti chiacchieroni scesi in pista non poteva che finire così .impenditori bresciani vergognatevi,comune di brescia ,Del Bono Rebechhi andate a scopare il mare .

LEAVE A REPLY