Santa Giulia indoor: incontro notturno con la Vittoria Alata

0

Si conclude mercoledì 16 luglio il ciclo di incontri di Santa Giulia Indoor, percorsi d’arte serali all’interno del ricco calendario di Estate al centro Open Arts. L’ultimo itinerario all’interno del Museo di Santa Giulia, dal titolo “Vittorie in volo”, è dedicato a una delle opere simbolo dell’archeologia bresciana, la Vittoria alata. La statua in bronzo, datata 250 a.C., ha sempre suscitato interesse nel visitatore sia per le dimensioni e l’aspetto iconografico sia per la tecnica di realizzazione. L’opera indaga il mito di Afrodite e in particolare il tema della bellezza nell’arte, offrendo spunti per un confronto tra il bronzo bresciano e altri importanti esempi della statuaria antica. L’incontro si conclude all’interno della domus delle Fontane, il cui soffitto è stato parzialmente ricomposto. Alzando lo sguardo infatti si può osservare un’altra vittoria, meno nota ma altrettanto interessante, la Vittoria in volo.

Gli itinerari, della durata di un’ora, cominciano alle 19 e alle 20.30. Tutti i percorsi tematici sono da prenotare (sino ad esaurimento posti disponibili). Ritirando la tessera di Open Arts e partecipando a tre percorsi in tre diverse sedi museali, il quarto è in regalo. Estate al centro Open Arts prosegue dal 23 luglio con il primo appuntamento di Santa Giulia Outdoor intitolato Da Desiderio a Napoleone. Le vicissitudini del monastero.

Comments

comments

LEAVE A REPLY