Edilizia incompiuta: 25 milioni di euro di caserme e strade mai finite

0

Venticinque milioni di investimenti che potrebbero cadere per sempre nel vuoto. E’ la cifra che esce dall’indagine compiuta dal Corsera di Brescia sugli “incompiuti”, vale a dire le opere pubbliche iniziate e mai portate a termine.

Nel Bresciano sono 8: dalle tre caserme dei carabinieri di Flero, Pontoglio e Sarezzo, commissionate quando l’allora ministro dell’Interno Pisanu firmò il Patto per la sicurezza con l’allora governatore della Lombardia Roberto Formigoni, ad alcune strade e supertrade bloccate da anni per colpa del fallimento di alcune aziende in seguito alla crisi e il ritrovamento di materiale illecito nei materiali di realizzazione.

Alcuni esempi? La variante di Orzivecchi, la messa in sicurezza della Lenese, la deviante di Pontoglio e le due ciclabili incompiute di Erbusco e di Vezzo-Goline.

Comments

comments

LEAVE A REPLY