Calino, invalido aggredito e scippato durante una passeggiata

0

Stava passeggiando a Calino, in via San Michele, quando due scippatori l’hanno aggredito e drubato della sua catenina e di un braccialetto d’oro. E’ successo a Paolo «Rino» Bellini, 66enne disabile calinese, nel pomeriggio di lunedì. L’uomo, che ricorda il Giornale di Brescia ha subito l’amputazione di una gamba in seguito ad un’infezione dovuta al diabete, camminava col bastone e proprio la sua andatura potrebbe aver attirato i due ladri. «Ho visto questi due giovani avvicinarsi a piedi – spiega l’uomo al quotidiano – e ho creduto volessero chiedermi delle informazioni. All’improvviso uno dei due, quello più corpulento, mi ha bloccato le braccia mentre l’altro mi ha strappato di dosso braccialetto e catenina». Dopo il furto i due sono fuggiti nei campi in via San Michele. Una testimone, una funzionaria del Comune, ha avvisato i carabinieri che si sono messi sulle tracce dei due malviventi. 

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Perché mettete quasi sempre il nominativo completo delle persone offese( a volte pure l’indirizzo) e solo le iniziali dei delinquenti?Voi, ma anche il GdB e altri.

LEAVE A REPLY