Da Pontevico alla Germania per 600 euro: due 47enni in manette per tratta di clandestini

0

Un’organizzazione criminale alle spalle o un goffo tentativo di guadagnare soldi extra? Sarà la magistratura tedesca a stabilirlo. In ogni caso è finita male la trasferta europea di due cittadini di Pontevico che ora si trovano in carcere in Germania.

Protagonisti della vicenda sono due 47enni di Pontevico che, con le loro auto, hanno intrapreso un viaggio dalla Bassa a Monaco, passando per Milano. Il motivo? Trasportare in Germania ben otto immigrati clandestini siriani sbarcati a Lampedusa solo un paio di settimane fa. Fermati per un controllo nell’area di sosta dell’autostrada che collega Monaco a Rosenheim, i due 47enne sono ststi immediatamente bloccati e sono scattate le indagini. 

Secondo le prime notizie riportate dalla stampa tedesca i profughi siriani a bordo delle due auto avrebbero pagato a testa ben 600 euro per il viaggio, e questo dopo aver pagato 1.500 dollari per il viaggio in mare dall’Egitto a Lampedusa. Ancora da chiarire come abbiano fatto a raggiungere prima la Campania e poi il nord Italia, e anche come siano venuti in contatto con i due pontevichesi.
(a.c.)

 

Comments

comments

LEAVE A REPLY