Adro, arriva il quarto segretario comunale in due anni. Sarà la volta buona?

0

In poco meno di due anni il Comune di Adro ha cambiato quattro segretari comunali. L’ultimo, ma solo in ordine di’arrivo è Nicola Muscari Tomajoli, laureato in Giurisprudenza, già segretario comunale a Locri (Reggio Calabria), Gandosso e Castelli Calepio (Bergamo).

I suoi predecessori hanno abbandonato tutti l’incarico, ognuno con motivazioni differenti. Il primo ad abbandonare è stato Carmelo Bagalà, inizialmente coinvolto nell’inchiesta sull’area feste di via Indipendenza (poi la sua posizione è stata stralciata), la stessa che ha portato al rinvio a giudizio l’ex sindaco Oscar Lancini e altri venti imputati, seguito un anno più tardi dal suo sostituto, Domenico Siciliano, a sua volta dimissionario nel dicembre scorso quando gli è subentrato Andrea Cacioppo che però, per motivi di salute è stato costretto a lasciare poche settimane fa.

Ora tocca a Muscari Tomajoli e speriamo, e incrociamoo le dita per scaramanzia, che duri.

Comments

comments

LEAVE A REPLY