Il sindaco del Bono “oggi” su Facebook battibecca con l’opposizione

0

Tutti i giorni (o quasi) alle 14 Bsnews.it vi propone l’aggiornamento su cosa il sindaco di Brescia Emilio Del Bono sta postando, commentando e divulgando su Facebook…

Dopo aver trascorso il week end promuovendo le iniziative organizzate dal Comune e non (dal concerto di Youssou N’Dour alla festa Vegan fino alla serata a sostegno dei malati di sclerosi multipla dell’Aism etc.), domenica sera il sindaco, prima di lasciarsi scivolare tra le braccia di Morfeo, ha condiviso il link di caffeinamagazine.it che citava il Dalai Lama: “Sleep is the best meditation” (Il sonno è la migliore meditazione). Chissà lui, che ogni giorno amministra una città intera, su cosa avrà scelto di meditare?.

Probabilmente qualche pensiero sarà volato anche al battibecco virtuale del giorno precedente quando l’assessore all’Ambiente del Comune, Gianluigi Fondra ha condiviso un articolo di giornale sulla bonifica dal Pcb della scuola Deledda (causato da anni di sversamenti illeciti da parte della Caffaro). Ad innescare il botta e risposta è stato un commento della consigliera d’opposizione di XBrescia Civica, Nini Ferrari, al quale ne sono seguiti diversi altri, del sindaco, dello stesso assessore Fondra, ma anche del vicesindaco Laura Castelletti e della capogruppo del Movimento 5 Stelle, Laura Gamba.

Al messaggio provocatorio lanciato dalla Ferrari alle “agguerrite mamme della Deledda…tramutatesi in mansuete pecorelle” dopo il cambio della giunta, le stesse non hanno mancato di rispondere per le rime, e qualcuna ha persino aggiunto la cronologia dei fatti per essere ancora più chiara, fornendo alla politica terreno fertile per soffiare sul fuoco. La grillina Laura Gamba si è detta “contenta che forse…alla fine dell’anno avremo la scuola bonificata e che questa Giunta, sia riuscita a trovare i soldi necessari per farla, invece che buttarli all’aria per il restauro del Bigio, il progetto del parcheggio sotto il castello, la mega cittadella dello sport ed altre amenità…”, mentre il sindaco Del Bono l’ha liquidata con un semplice: “Ciò che conta sono i fatti e il denaro che viene investito, il resto sono noiosi tentativi di strumentalizzare”. A Fondra il ruolo del timoniere concentrato sull’obiettivo: “Occhio che continuare a guardare indietro viene il torcicollo…basta che ognuno faccia il proprio dovere nel rispetto dei reciproci ruoli e funzioni. Voltare pagina è utile a tutti… Alla città in particolare”. Invito pienamente accolto dalla Ferrari che ha concluso: “L’importante è’ muoversi e fare e proporre cose intelligenti senza faziosità … Davvero buon lavoro!”.

Comments

comments

LEAVE A REPLY