Salvo Tar di Brescia, la soddisfazione di Sel: il Governo è stato costretto a fare marcia indietro

0

"E’ con grande sollievo che come SEL accogliamo la notizia del salvataggio della sezione del TAR di Brescia che garantisce la salvaguardia della presenza territoriale di un servizio pubblico fondamentale e l’accesso alla giustizia", così commenta il partito la decisione di non cancellare le sedi distaccate del Tar che ospitano anche le Corti d’Appello. Poi attacca il Governo, sostenendo che "Il tentativo del Governo, nell’ambito dei provvedimenti sul riordino della pubblica amministrazione, di sopprimere tutte le sezioni distaccate dei Tribunali Amministrativi Regionali è stato fermato alla Camera dei deputati grazie ad una efficace battaglia parlamentare, caratterizzata da una serrata discussione e da alcuni emendamenti presentati da Sinistra Ecologia Libertà e da altri gruppi parlamentari. Il Governo è stato costretto ad addivenire ad una mediazione e fare salve almeno le sezioni distaccate dei TAR presso città sedi di Corte d’Appello".

E continua la nota: "La presenza territoriale della giustizia non può essere ulteriormente compressa, dopo la dolorosa riforma che ha soppresso molte sedi di Tribunale, alla quale SEL si era duramente opposta per garantire la più ampia accessibilità della giustizia ai cittadini. Crediamo che il giusto obiettivo di razionalizzazione dei costi debba essere fatto tagliando inutili sprechi ed odiosi privilegi senza però assolutamente colpire il diritti dei cittadini". 

Comments

comments

LEAVE A REPLY