Un nuovo acquazzone manda in tilt la Bassa Bresciana

0

Nuovo acquazzone nella notte in diverse zone della Provincia di Brescia. E nuovi allagamenti. Il temporale di ieri notte, infatti, ha confermato l’estate 2014 come una delle più piovose degli ultimi anni. Centinaia le telefonate e le richieste di intervento ai Vigili del fuoco. In città soltanto qualche problema nella zona Sud e un muro di contenimento crollato in via Benacense (la strada è stata transennata). In Valcamonica si segnalano diversi smottamenti. A subire i danni maggiori sarebbe stata la bassa, in particolare la zona di Orzinuovi. Qui si segnalano esondazioni di seriole con allagamenti di strade (tra cui la statale tra Leno e Gottolengo), alberi caduti e cantine allagate, compresa quella dell’Ospedale di Leno.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. x me potrebbero annegare tutti quanti visto come hanno ridotto la pianura con cementificazione selvaggia devastazione del verde e avvelenamento ambientale con i maledetti pesticidi,che si fot………..

LEAVE A REPLY