Basket, la Centrale del latte Leonessa ingaggia Andrea Benevelli

0

La Centrale del Latte Basket Brescia
Leonessa ha comunicato oggi con un a nota l’ingaggio per il
prossimo campionato di A2 Gold dell’atleta Andrea Benevelli, negli
ultimi tre anni in forza a Capo d’Orlando (militante in A
Dilettanti, LegaDue e DNA Gold).

Chi è?

Nato a Pesaro il 10 Dicembre 1985,
Benevelli è un’ala/centro di 202 centimetri per 96 chili.
Giocatore estremamente abile a rimbalzo, è dotato di una mano
morbida, che gli permette di trovare con continuità il canestro sia
dalla media che da oltre l’arco dei tre punti. Ha fatto parte della
Nazionale Italiana U20 nel 2004.

La sua carriera

Prodotto del settore giovanile della VL
Pesaro, Benevelli muove i primi passi nei campionati senior nel
2003/2004 tra le fila del Fossombrone, militante in B2. L’anno
successivo arriva il salto di categoria, con Andrea che viene
ingaggiato dalla Pallacanestro Senigallia in B1: la buona stagione
disputata dal lungo marchigiano gli vale la conferma anche per il
campionato 2005/2006, dove fa registrare un’importante crescita a
livello statistico. Nel 2006/2007 un altro campionato di B1 con
Osimo, mentre nel 2007/2008 si trasferisce a Fabriano in LegaDue.
Arriva poi il trasferimento a Trieste, dove Andrea conquista da
protagonista (miglior rimbalzista del campionato) la promozione in A
Dilettanti: a dimostrazione dell’ottima stagione disputata, arriva
la convocazione per l’All Star Game di Serie A. Confermato a
Trieste per il campionato 2009/2010, Benevelli disputa un’altra
ottima stagione, che attira su di sé le attenzioni della
Pallacanestro Trento: con i bianconeri Andrea si dimostra ancora una
volta in crescita e, migliorando quasi tutte le sue statistiche, si
conferma uno dei pilastri della squadra. Nel 2011/2012 arriva la
chiamata dell’ambiziosa Orlandina Basket, decisa al ritorno nel
basket che conta, che sottoscrive con Benevelli un contratto
biennale: al termine della stagione, giocata da Andrea ai consueti
livelli, arriva il ripescaggio in LegaDue, campionato nel quale
Benevelli sarà anche il capitano della formazione paladina.
Diventato uno degli idoli del PalaFantozzi, Benevelli viene
confermato anche per la stagione 2013/2014, conclusasi con il
ripescaggio in Serie A. Viene ingaggiato nel 2014/2015 per disputare
il campionato di A2 Gold.

Statistiche

2003/2004, Basket Fossombrone (B2).

2004/2005, Pallacanestro Senigallia
(B1): 32 partite, 4 ppp, 2.9 rpp.

2005/2006, Pallacanestro Senigallia
(B1): 30 partita, 6.9 ppp, 4.6 rpp.

2006/2007, Osimo Basket(B1): 30
partite, 4.7 ppp, 3.2 rpp.

2007/2008, Fabriano Basket (LegaDue):
24 partite, 2.8 ppp, 2.3 rpp.

2008/2009, Pallacanestro Trieste 2004
(B Dilettanti): 36 partite, 15.6 ppp, 8.2 rpp.

2009/2010, Pallacanestro Trieste 2004
(A Dilettanti): 28 partite, 12.5 ppp, 7.1 rpp.

2010/2011, Pallacanestro Trento 2009 (A
Dilettanti): 30 partite, 15.5 ppp, 7.8 rpp.

2011/2012, Orlandina Basket (Divisione
Nazionale A): 34 partite, 14.8 ppp, 8.0 rpp.

2012/2013, Orlandina Basket (LegaDue):
21 partite, 7.2 ppp, 3.0 rpp.

2013/2014, Orlandina Basket (DNA Gold):
37 partite, 4.3 ppp, 2.2 rpp.

Dichiarazioni

Parla Graziella Bragaglio, presidente
del Basket Brescia Leonessa: «E’ un grande piacere per noi essere
riusciti a ingaggiare un atleta di valore come Andrea Benevelli. E’
la testimonianza della grande serietà e professionalità del nostro
lavoro in questo delicato periodo della stagione. Confidiamo nel
fatto che i tifosi abbiano capito i nostri sforzi e accorrano sempre
più numerosi a sottoscrivere l’abbonamento, per sostenerci e
dimostrare, ancora una volta, la grande vicinanza nei confronti della
società».

Comments

comments

LEAVE A REPLY