La Provincia sperimenta il Velocar sulla tangenziale Sud: attenzione da Centropadane e Brebemi

0

Un’alternativa per il controllo della velocità che sia alternativo al Tutor tecnologia di proprietà di Autostrade per l’Italia: questo nuovo dispositivo lo sta sperimentando la Provincia di Brescia lungo la Tangenziale Sud (direzione Milano). Si tratta del Velocar, prodotto da un’omonima ditta mantonavana, che funziona senza spire nell’asfalto, cioè senza fili affondati nelle corsie, e sfrutta il radar. Il punto di collocazione è lo svincolo di uscita di San Polo, e il tratto interessato è di circa quattro chilometri dopo. Come scrive il Giornale di Brescia questa sperimentazione è interessante sia per la Centropadane che gestisce sia la A21, ma anche e soprattutto per la Brebemi, la cui sicurezza è oggi affidata a cinque pattuglie della Polizia Stradale. 

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Ma come, non era meglio per i consumatori avere il tutor subito? Ma sì anche se costa in tutto qualche centinaia di migliaia di euro in più cosa ci interessa, sarà contento il Benetton…

LEAVE A REPLY