Bassa bresciana, scampato pericolo nubifragi

0

Gli abitanti della Bassa Bresciana possono tirare un sospiro di sollievo. Il rischio nubifragio che, secondo la Regione Lombardia, oggi (martedì 29 luglio) avrebbe dovuto abbattersi sulla Lombardia sud-occidentale, Bassa bresciana compresa, è stato scongiurato, o almeno, ha graziato i comuni bresciani della Bassa già fortemente colpiti dagli acquazzoni dei giorni scorsi.

Non è accaduto lo stesso, invece, nel varesotto come nella parte alta del milanese, dove in poche decine di minuti sono scesi 100 millimetri di acqua, provocando ingenti danni a cantine e garage, ma anche al manto stradale. Brescia si è salvata dalla furia dell’acqua che però continuerà a cadere ad intermittenza dal cielo. Almeno per un’altra settimana.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome