Maltempo, si attende una nuova ondata: rischi per la Bassa Bresciana

0

La Regione Lombardia fa scattare la pre-allerta in vista di una nuova ondata di maltempo. Un avviso che fa tremare soprattutto la Bassa, ancora in fase di bonifica e di ricostruzione dopo gli ingenti danni della prima ondata di temporali. La decisione della regione sarebbe una misura precauzionale e la Protezione Civile sta diramando raccomandazioni affinché le persone evitino spostamenti nelle zone a rischio e usino i sottopassaggi, fortemente soggetti ad allagamenti. Co me scrive il Bresciaoggi si attende forte pioggia a Varese, nel basso Lario, l’alto Milanese e la Brianza. La Bassa Bresciana sarà colpita marginalmente, ma forte saranno le precipitazioni sulle vicine Cremona e Mantova. Anche le strade sono ancora in fase ristrutturazione, in particolare sono interessati i tratti dell’arteria fra Orzinuovi e Soncino per il pericolo del cedimento della banchina e la transitabilità sulle strade secondarie di Remedello, Gottolengo e Visano.

Comments

comments

LEAVE A REPLY