Nedko Solakov – A Group Show #2: a settembre alla Galleria Minini

0

La prossima mostra che si terrà alla Galleria Minini, sabato 27 settembre, continua un’avventura nata anni fa con A Group Show. Nel 2007 Solakov con stile ironico e ricco di metafore mostrava le varie nature stilistiche perno della sua arte fin dai primi anni Novanta. Oggi come allora, con la sua graffiante capacità narrativa, l’artista continua a raccontarci poliedriche storie e nel suo A Group Show #2 chiama in causa sette differenti pittori dai nomi curiosi, che altro non sono che le svariate sfaccettature dell’Artista Solakov: the Pretentious Storyteller, the Zen Master, the Naughty Artist, the Romantic One, the Conceptual Painter, the Modest Craftsman, the Site-Specific Colorist.

Accanto a grandi opere popolate da figure immaginarie la mostra propone una serie di dipinti che rappresentano quella parte del corpo femminile tanto amata soprattutto dal genere maschile, il sedere appunto, già chiamato in causa dall’opera A Beauty. («Curioso che il sedere, ancora lui, sia il trait d’union tra la nostra galleria e Solakov» dice Minini). È the Naughty Artist, il pittore più impertinente, a ritrarre le rotondità della sua Gallerista bulgara, della sua Assistente bulgara, della “sua” Culturologista bulgara e della sua Cultural Reporter dei sogni, anch’essa bulgara.

Ancora una volta Solakov, giocando con la propria abilità pittorica e soprattutto con l’acuta ironia che lo contraddistingue, vuole conquistare, stuzzicare e provocare lo spettatore.

Comments

comments

LEAVE A REPLY