Lettura, finanziato da regione Lombardia il progetto del sistema bibliotecario ovest bresciano

0

Avvicinare i bambini delle scuole dell’infanzia e primarie alla lettura, promuovere il ruolo culturale, sociale e formativo delle biblioteche che fanno parte del Sistema Bibliotecario Ovest Bresciano, creare una rete sociale finalizzata a supportare anche i bambini disabili e le loro famiglie nell’esperienza di lettura e favorire la collaborazione tra le biblioteche del Sistema per costruire un piano unificato di promozione della lettura o condividere singole esperienze e professionalità.

 Sono questi alcuni dei principali obiettivi del progetto “L’Ovest Bresciano ed i suoi bambini”, elaborato dal Sistema Bibliotecario dell’Ovest Bresciano e presentato, nell’ambito di un bando sulla valorizzazione delle Biblioteche, dal Comune di Palazzolo sull’Oglio (comune Centro Sistema) a Regione Lombardia, che ha deciso di finanziarlo all’80%, stanziando quindi 6.400 euro degli 8.000 euro richiesti.

 Il progetto, che verrà avviato a settembre, prevede che siano offerti a tutti i bambini delle scuole dell’infanzia e delle prime classi delle scuole primarie momenti di lettura animata e di incontro con le famiglie, alle quali saranno dedicati corsi di lettura emotiva ad alta voce per mamme e papà e corsi di costruzione del libro. Sarà inoltre creato un catalogo significativo di libri cartonati, sensoriali e di comunicazione aumentativa legati alle varie forme di disabilità e saranno favorite le reti di conoscenza e collaborazione tra le scuole, le biblioteche e le associazioni di genitori del territorio.

 Per promuovere il progetto saranno anche diffusi degli appositi segnalibro e tutti i bambini e le loro famiglie saranno invitati ad attività proposte anche nelle biblioteche, così da esplicitare il ruolo fondamentale della biblioteca nel diritto alla lettura e da incrementarne la frequenza e l’iscrizione ai servizi.

 “Si tratta di un significativo contributo che consentirà la realizzazione di un progetto distintivo e qualificante per il Sistema Bibliotecario “Ovest Bresciano”, ma soprattutto un importante riconoscimento della qualità della proposta progettuale e, in generale, della qualità dei progetti portanti avanti dal Sistema – spiega Gianmarco Cossandi, assessore alla cultura del Comune di Palazzolo sull’Oglio -. Un riconoscimento ottenuto grazie alla competenza e alla passione del coordinatore Sandro Foti, del direttore Fabrizio Leidi e di tutti i bibliotecari che quotidianamente garantiscono lo svolgimento e la qualità dei servizi del Sistema Bibliotecario”.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome