Troppo maltempo, pochi incassi: la festa del PD si allunga, e stasera ospita Bersani

0
Bsnews whatsapp
Troppa pioggia, come nel resto d’Italia d’altronde, e incassi dimezzati rispetto al 2013: da qui l’idea di allungare la Festa Regionale del Partito Democratico di altri sette giorni, fino al 10 agosto. Basterà per recuperare le mancate entrate? In attesa di saperlo stasera si aspetta un grande pienone per la visita dell’ex segretario Pierluigi Bersani.
Ad ammettere le difficoltà economiche della festa è lo stesso segretario provinciale Michele Orlando: «Il maltempo ci ha penalizzato, una kermesse popolare che si tiene allaperto non poteva non risentirne. L’anno scorso, complice un luglio fantastico da un punto di vista climatico, le cose erano andate a gonfie vele, avevamo chiuso con un utile intorno ai 70 mila euro». 
Da 18 giorni di festa si passa così a 25. Se i costi fissi (noleggio delle strutture, montaggio e smontaggio) rimangono sostanzialmente invariati, un’altra settimana di incassi, sempre che il tempo sia clemente, potrebbero far sì che le perdite siano meno pesanti. Nella notizia riportata sul quotidiano Bresciaoggi in edicola stamane, dove è intervenuto Orlando, si ipotizza un costo complessivo della kermesse intorno ai 300mila euro. Con tanti soldi in ballo si capisce il motivo per il quale si tenta un colpo di coda per recuperare un po’ di mancati incassi. 
(a.c.)

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. I compagni non ci azzeccano mai con le scelte economiche. Il guaio è che da sempre pensano di imporre il loro credo economico all’Italia. Ora ne stiamo godendo i risultati.

RISPONDI