Università Cattolica, pubblicato il bando per le borse di studio Educatt

0
Bsnews whatsapp

Sono numerose le agevolazioni economiche messe in campo dall’Università Cattolica per aiutare gli studenti.  Le tasse di iscrizione possono essere compensate da borse di studio, rimborso tasse universitarie, aiuti in denaro, in base a reddito e merito. Da oggi, accedendo al sito sito web www.educatt.it,  gli studenti che intendono iscriversi ai corsi di laurea proposti dall’Università Cattolica potranno fare richiesta di borsa di studio. Nel precedente anno accademico circa 600 studenti hanno beneficiato di contributi economici sia per merito che per reddito.  La borsa di studio è un contributo in denaro e in servizi di importo variabile in base alle condizioni economiche e allo status dello studente (in sede, pendolare e fuori sede), che può essere ottenuta partecipando ad un concorso bandito ogni anno nel mese di luglio, con scadenza 30 settembre 2014. Si tratta di risorse per il Diritto allo Studio che Regione Lombardia mette a disposizione per le Università lombarde. Nell’ultimo anno, l’Università Cattolica ha integrato i fondi regionali, consentendo a tutti gli idonei di diventare anche beneficiari.

 

In questo modo le tasse di iscrizione possono essere compensate da borse di studio, rimborso tasse universitarie, aiuti in denaro, in base a reddito e merito. La borsa di studio può essere attribuita per tutta la durata del corso di studi a condizione che lo studente sia in possesso dei requisiti di merito e reddito indicati dal bando. In particolare, per gli studenti iscritti al 1° anno  è richiesto un voto di maturità superiore od uguale a 70/100, mentre per gli studenti iscritti agli anni superiori  devono superare i livelli minimi di merito, che sono specificati nel bando di concorso. Per quanto riguarda il reddito, la condizione economica e patrimoniale del nucleo familiare di appartenenza dello studente non deve superare i limiti specificati nel bando di concorso della Regione Lombardia. Tale condizione economica è certificata dall’attestazione I.S.E.E.. Oltre a queste agevolazioni l’Università Cattolica prevede borse di studio per merito e prestiti d’onore.

 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI