Paura a Manerbio, pistola alla tempia della cassiera del Lidl: ladro fugge col bottino

0

Panico e terrore al Lidl di Manerbio, ieri preso d’assalto da un uomo armato di pistola che ha tenuto sotto minaccia le cassiere e poi le ha richiuse nello spogliatoio del supermercato. E’ successo nell’orario di chiusura: come riporta il Giornale di Brescia l’uomo si è presentato alla cassa come un normale cliente, ma poi ha puntato una pistola verso la cassiera e ha preso il contenuto del cassetto. Poi, minacciando l’altra dipendente, è andato dove una terza stava contando l’incasso della giornata. Ha puntato la pistola anche contro questa che è stata costretta ad aprire la cassaforte. Dopo averle rinchiuse nello spogliatoio l’uomo è fuggito con il bottino, che è ancora da quantificare. 

Comments

comments

LEAVE A REPLY