40 grammi di hashish nei pantaloni: arrestato liberiano che spacciava in Stazione

0

Proseguono gli interventi di controllo della Polizia Locale nell’area della stazione ferroviaria di Brescia. L’operazione, messa in campo nei giorni a ridosso di Ferragosto, ha portato all’arresto di una persona e al sequestro di 19 barrette di hashish, per un totale di 40 grammi. Gli agenti, in abiti civili e con veicolo di copertura, hanno fermato un liberiano di 49 anni in via Foppa. L’uomo, residente in provincia di Brescia, è stato visto cedere alcune dosi ad un italiano, già conosciuto dalle forze dell’ordine come abituale tossicodipendente. Il liberiano ha avvicinato il cliente e, cercando di non farsi notare, gli ha consegnato tre stecche di hashish. La pattuglia ha quindi seguito il compratore, che era salito su un bus, e l’ha perquisito. Il cliente ha ammesso agli agenti di aver comprato droga dal quel pusher, che conosceva da tanto tempo e che lo riforniva abitualmente in zona stazione.Gli agenti hanno quindi raggiunto il liberiano e lo hanno fermato, trovandogli addosso 16 barrette di hashish nascoste nei pantaloni, del peso totale di circa 30 grammi. L’uomo, al quale sono stati sequestrati anche telefoni cellulari e denaro, è stato arrestato e portato al comando di via Donegani.

Comments

comments

LEAVE A REPLY