In stazione a Brescia il camper mobile della Polizia: prevenzione e sicurezza

0

Oggi 28 agosto, la Questura di Brescia ha attivato un innovativo “Ufficio Mobile della Polizia di Stato”che nello specifico sarà attivo tutti i giorni dalle 8 alle 20. L’Ufficio mobile che verrà attestato nella zona della stazione ferroviaria, concorrerà ai servizi di controllo del territorio.

Il Camper, – in cui verranno dislocati gli agenti della Polizia di Stato – costituirà punto di riferimento per l’intera  collettività. Infatti, l’Ufficio Mobile della Questura di Brescia costituirà un vero e proprio Front-Office: alcuni Agenti orienteranno il cittadino per soddisfarne specifiche esigenze; daranno informazioni in materia di sicurezza e non solo.

Il Camper sarà, altresì, un “Camper per la Sicurezza”, un vero e proprio presidio di Polizia i cui agenti manterranno contatti con l’utenza, esercenti pubblici, commercianti, enti vari, rafforzando così, la funzione di prossimità della Polizia di Stato. L’iniziativa è stata condivisa con il Sindaco della città di Brescia Emilio Del Bono che ha attivato la compartecipazione ai suddetti servizi di prossimità, della Polizia Municipale. Il dispositivo deve ritenersi rafforzativo delle ordinarie attività di controllo e vigilanza già condivise nella zona stazione con le altre Forze di Polizia. 

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Iniziativa buona già vista in passato. speriamo serva a dare più sicurezza. Sarebbe utile togliere dall’interno e dall’esterno della stazione (sia per sicurezza che come biglietto da visita di qualsiasi città) tutte quelle persone che vi bivaccano. Non se ne può più di sentire in ogni angolo odore di urina e non solo.

  2. Posso capire all’ interno magari in banchina ma per quanto riguarda l’ esterno mi spiega come si penserebbe di togliere alla gente il diritto di stare sul suolo pubblico senza limitazioni di tempo?

  3. Non si può impedire di stare sul suolo pubblico. Peò bisognerebbe trovare qualche soluzione finalizzata alla limitazione/eliminaz ione del bivacco. E’ un pò difficile ma purtroppo la situazione è in costante peggioramento

  4. l’intervento della municipale è come quello per la movida, meglio lasciar perdere e lasciare che sia la polizia di stato a fare.

  5. Ogni tanto una bella notizia….Speriamo che duri e sia efficace per rendere sicura e tranquilla la zona della stazione e le aree adiacenti.

  6. Ottima iniziativa, se il camper funziona nei momenti della giornata in cui i rischi sono maggiori, cioè la sera e la notte. Durante il giorno serve a poco. Quali sono gli orari di servizio????

LEAVE A REPLY