Desenzano, tramonto d’estate in grande stile grazie con la notte bianca

0
Bsnews whatsapp

Tramonto d’estate in grande stile per la città di Desenzano del Garda. Musica lirica in castello, Notte bianca con concerti in centro storico e fuochi d’artificio sul lago per salutare la stagione e i suoi ospiti, nel fine settimana del 5-6 settembre 2014.

In concomitanza con la tradizione Festa dell’Anitra dal 4 al 7 settembre, organizzata dalla Parrocchia di San Giuseppe lavoratore in piazza Garibaldi (Capolaterra), venerdì 5 il castello di Desenzano ospiterà una versione spettacolare della “Cavalleria rusticana”, celebre melodramma di Pietro Mascagni, interpretato per l’occasione dai cantanti della Compagnia “Il Magico Baule”, preparati dal maestro Marcello Merlini, e dai musicisti dell’Ente Filarmonico – Banda cittadina di Desenzano del Garda diretti dal maestro Massimo Pennati e con la partecipazione straordinaria della Compagnia teatrale “Le Maschere” di Desenzano. Le musiche e le arie d’opera originali saranno riproposte in una sontuosa scenografia, con straordinari costumi d’epoca e suggestivi effetti luce. L’inizio è previsto per le 21.15 con ingresso a pagamento (biglietto unico 12 euro). In caso di pioggia lo spettacolo sarà rinviato a domenica 7 settembre. L’evento ha il patrocinio di Regione Lombardia e Provincia di Brescia (Assessorato al Turismo). I cantanti saranno ospiti del talk-show “La Gardesana”, in piazza Malvezzi a Desenzano, giovedì 4 settembre dalle 21.15.

Sarà invece illuminato dalle “Luci sul lago” dello spettacolo pirotecnico offerto dall’amministrazione comunale il lungolago desenzanese, sabato 6 settembre, nell’ambito di una speciale Notte bianca di fine estate, in collaborazione con l’associazione Desenzano Sviluppo Turistico. Il centro storico sarà ravvivato da esposizioni e postazioni musicali, a partire dalle 20, nello stile delle Notti bianche che già hanno affollato le vie e le piazze del centro durante l’estate. I fuochi d’artificio si leveranno tra acqua e cielo a metà serata, intorno alle 22.30, per sorprendere con i loro giochi e gli effetti più originali cittadini e ospiti della “capitale” del Garda. In caso di maltempo, i fuochi saranno posticipati a domenica 7 settembre.

«Abbiamo deciso di posticipare lo spettacolo pirotecnico in chiusura d’estate – afferma Valentino Righetti, assessore alle attività produttive di Desenzano del Garda – perché attorno a Ferragosto c’erano già molte feste e ben due spettacoli pirotecnici, proposti dai Cuori Ben Nati durante la Festa del Lago e dal Gruppo Sportivo di San Martino per la Festa del Vino, proprio la sera di Ferragosto. Ci sembrava inopportuno inserire un terzo evento di questo tipo, negli stessi giorni, nello stesso territorio comunale. Motivo per cui abbiamo voluto dedicare alla nostra comunità e ai nostri ospiti una serata speciale, sul lago, che ricreasse l’atmosfera estiva in chiusura di stagione. Abbiamo battezzato questo evento “Luci sul lago”, dal titolo di una raccolta di poesie del poeta desenzanese Gino Benedetti. È una manifestazione ideata per salutare insieme l’estate e far vivere ancora una volta il nostro centro storico con tutte le sue attività».

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI