Tappa a Sirmione per l’Expo Champion Tour, Rossi: possibilità di sviluppo

0
Bsnews whatsapp

"Si è trattato di una splendida giornata di sport, non solo di calcio a 5, che ha dimostrato come Expo sia sempre più anche un tesoro della gente accorsa numerosa e interessata all’evento". Così Antonio Rossi, assessore allo Sport e Politiche per i giovani di Regione Lombardia, in occasione della seconda tappa, a Sirmione (Brescia), dell”Expo Champions Tour’. Presente alla manifestazione anche il sindaco di Sirmione Alessandro Mattinzoli, che ha premiato l’assessore Rossi con una targa.

CONTRIBUTO ALLA GRANDE ESPOSIZIONE – "E’ questo un evento sportivo – ha continuato l’assessore -, ma anche di un contributo che Regione Lombardia e i consiglieri regionali lombardi danno, mettendo da parte le divisioni politiche e anche quelle calcistiche, per essere tutti insieme, letteralmente in campo, a promuovere la grande occasione di sviluppo e di crescita che è Expo 2015".

DOPPIA FINALE – Doppia finale per la squadra di Regione Lombardia che ha sfidato, perdendo ai rigori, anche i rappresentanti del Sirmione, giunti secondi nel torneo e i vincitori del Lini Import, regolati ai rigori da dalla squadra di Regione Lombardia con un rigore finale dell’assessore Rossi, che giocheranno la finale in piazza Città di Lombardia.

ULTERIORE PROPOSTA PER FAR CONOSCERE EXPO – L”Expo Champions Tour’ si aggiunge infatti al ‘World Expo Tour’ e al ‘Lombardia Expo Tour’, che vivrà la sua prossima tappa il 14 settembre a Mantova, con cui Regione promuove, in ogni provincia, l’Esposizione universale del 2015 tra i cittadini lombardi".

SECONDA TAPPA – "Dopo la tappa zero dell”Expo Champions Tour’ del 23 giugno in piazza Città di Lombardia e la prima giornata a Livigno il 2 agosto – ha spiegato l’assessore Rossi – proseguiamo da Sirmione un cammino con cui vogliamo promuovere i temi della Grande esposizione del 2015, l’importanza della corretta alimentazione e del fare moto".

SPORT OCCASIONE DI FESTA E VEICOLO PROMOZIONALE – "La nostra formazione è stata selezionata nel torneo di piazza Città Di Lombardia – ha ricordato l’assessore – quasi come nei Trial americani e oggi si è misurata qui a Sirmione con gli esponenti del territorio grazie anche agli amici e alle amiche del Csi il cui Comitato bresciano è guidato da Amelia Morgano. Mi piace sottolineare che insieme al torneo di calcio a 5, sono state organizzate attività sportive e ludico ricreative per i bambini, a cui tengo particolarmente, e anche un triangolare femminile".

UNA VETRINA STRAORDINARIA – "Lo sport – ha detto l’assessore Rossi – è uno straordinario veicolo per far conoscere alla gente, anche alle generazioni più giovani, i temi e i contenuti dell’Expo che è dietro l’angolo e che sarà una straordinaria occasione per mettere in vetrina tutta la Lombardia con i suoi tesori artistici, culturali, paesaggistici, economici e anche sportivi". "Queste ricchezze – ha concluso l’assessore Rossi – certamente conquisteranno i 20 milioni di visitatori attesi grazie anche all’impegno promozionale messo in campo e portato avanti con convinzione da Regione Lombardia che avrà la prossima tappa domenica 21 settembre a Laveno Mombello (Varese)

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

RISPONDI