Blackout nella pizzeria Bella Napoli e clienti al buio: i titolari contro A2A

0
Bsnews whatsapp

Un pasto a lume di candela, ma non c’era nulla di romantico da festeggiare, anzi. I titolari della pizzeria Bella Napoli di via Montebello a Brescia sono arrabbati, infuriati, con A2A. Perché? A causa di alcuni problemi verificatisi alcuni giorni fa, l’azienda ieri ha interrotto la fornitura di energia elettrica in orario di apertura della pizzeria, dalle 13:30, con la sala piena di gente che stava consumando il pranzo di lavoro.

Evidentemente i tecnici hanno avuto i loro buoni motivi per interrompere la fornitura, ammettono i titolari del locale sulle colonne di Bresciaoggi dove è riportata la notizia, ma perché farlo a quell’ora e non, ad esempio, un paio di ore più tardi? Perché poi dare un preavviso così stretto (il cartello di sospensione è stato appeso fuori dalla pizzeria solo la sera prima)? Fino all’ultimo i titolari hanno provato a far rimandarei lavori, senza riuscirci. Così, alle 13:30, niente più illuminazione, niente più frigoriferi accesi, niente più casse funzionanti e cucina completamente bloccata, con evidenti disagi per chi aspettava il pranzo. 

A2A si è difesa, sempre sulle colonne di Bresciaoggi: «Gli orari in cui sospendere la corrente vengono stabiliti per creare meno disagio in generale ai residenti della zona in cui si interviene, non in base alle specifiche esigenze di un singolo esercente. I titolari della pizzeria erano stati avvisati preventivamente dai nostri operatori del momentaneo disservizio, resosi necessario, è bene ricordarlo, per sbrigare un lavoro di pubblica utilità che peraltro è stato svolto in tempi più rapidi del previsto. Francamente lamentele del genere ci sembrano del tutto ingiustificate». 
(a.c.)

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. Questi non vogliono la sospensione 13.30-15.30: vorrebbero 14.30-16.30? Ma gli altri la vorrebbero alle 12.30-14.30; gli altri 07.30-10.30; gli altri 09.30-11.30; altri la domenica; altri no; altri la notte; altri non la notte; altri il sabato; altri non il sabato……..ecc.
    Insomma non è mai finita.

RISPONDI