Filma e posta su Facebook le “infrazioni” dei vigili: la rete si accende

6
Bsnews whatsapp

Fa discutere la rete il video girato e postato su Facebook da Enrico, e accompagnato dal commento: “Attenzione il comune di Brescia cerca soldi”. Nel mirino il comportamento di due auto della Polizia Locale. Nel video amatoriale, girato in via Volturno in direzione del città, Enrico riprende due distinte auto della Polizia Locale: la prima filmata mentre nega la precedenza a due pedoni che si apprestano ad attraversare la strada sulle strisce pedonali, la seconda ferma sul marciapiede con l’intento di fermare eventuali trasgressori del codice della strada.

Nella via infatti sono posizionate diverse colonnine arancio per la rilevazione della velocità, precedute dall’apposito cartello che ne indica la presenza, ma inefficaci senza la presenza di un vigile che certifichi l’infrazione.

Nel primo caso resta da capire se i vigili abbiano negato la precedenza ai pedoni perchè chiamati ad intervenire in un’ emergenza, cosa che giustificherebbe la trasgressione (in tutti gli altri casi la violazione dell’obbligo di dare la precedenza ai pedoni porta alla decurtazione di 8 punti dalla patente), nel secondo invece il videomaker fa notare che il furgoncino dei vigili è parcheggiato sul marciapiede.

Immediate le reazioni dei politici bresciani: Paolo Sabbadini, segretario della Lega ha condiviso il video su Facebook commentando "questo è il metodo della giunta di Emilio Del Bono per fare cassa… senza vergogna.. auspicherei spiegazioni e delle scuse pubbliche..". Immediata la risposta del sindaco che scrive: "A parte che non é certo il sindaco che decide in quali postazioni debbono mettersi gli agenti di polizia locale, ma la vera domanda è cosa mi chiede Sabbadini della Lega di premere sulla polizia locale perché non verifichi l’eccesso di velocità? . Ma ne avevo lette tante ma questa proprio non la capisco".

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

6 COMMENTI

  1. Sabbadini proprio è incommentabile. Senza voler entrare nel merito del "colore" politico facendo un discorso generale io mi chiedo se i partiti certi personaggi li trovino nell’ uovo di Pasqua o se facciano realmente un’ attenta selezione prima di mandarli alla ribalta. Mamma mia che pena… se questo è il livello potrebbe essere un ottimo esponente politico anche quel tizio che spesso commenta qua sopra firmandosi con una risata

  2. Come al solito rischiamo sempre la farsa quando abbiamo gente che perde il lavoro non ha da mangiare.
    lasciamo perdere i semafori i multafot lo dice An he il termine.
    MA IO CHIEDO A PINOCCHIO L’ULTIMA trovata del.piombo nell’potabilissima acqua di Brescia.
    A chi serve.A dare il biscottino agli ambientalisti
    Sì è però dimenticato le polveri sottili che ci costano per lo smaltimento 5 milioni di euro mensili.

    Attento pinocchio che spetta al sindaco controllare tutto in questo caso lo doveva fare Mucchetti che però era troppo preso a far installare i condizionatorial centro di fornaci adesso abbiamo 30 gradi prima gli stessi.mai promettere muchetti prima di avere la certezza della copertura, dai non fare Come RENZI.
    Un salutino a del bono per chi non l’avesse capito, caro prima ti stimavo, adesso ti sopporto e mi diverto con la tua faccia sorridente, cosa avrà da sorridere? Attento al camino

  3. Non condivido il comportamento dei vigili, ma non ne sono informato e bisogna sempre verificare prima di parlare. Non condivido nemmeno la risposta di del Bono ma non avendo votato la sua maggioranza non mi stupisco nemmeno di non condividere. Certo é di tutta la
    questione che Sabbadini ha perso di nuovo l'occasione per non dire nulla di affrettato. Ma questo sembra un vizio consolidato.

RISPONDI